DESIGNERS

GIO PONTI

/
designer_profilo_gioponti

BIOGRAFIA

Nasce a Milano nel 1891 e si laurea nel 1921 al Politecnico di Milano, dove insegnerà architettura dal 1936 al 1961. Qualche anno dopo la laurea fonda la rivista Domus che dirigerà fino alla sua morte nel 1979, salvo brevi interruzioni. Molti sono i riconoscimenti e i premi che ricevette.

 

Tantissimi sono i campi che tocca nella sua carriera professionale: collabora con la Manifattura Richard Ginori; per il Teatro La Scala disegnò scene e costumi, e organizzò anche la V Triennale di Milano (1933). Realizza pezzi di design nell’ambito del tessile, dell’orologeria, dell’argenteria, dei mobili e dell’arredo.

 

Anche come architetto, così come da designer, realizzò moltissime opere tra le quali il Grattacielo Pirellone a Milano nella seconda metà degli anni ’50, la cattedrale di Taranto nel 1970, Palazzo Montecatini a Milano negli anni ’30

DISEGNA PER BONACINA