Menù
bonacina_iconic-contemporanei_margherita_dettaglio(0)
Iconic / Contemporanei

Margherita

Franco Albini , 1951

Premiata con la medaglia d'oro della IX Triennale, Margherita è ritenuta essere la prima poltrona "senza gambe" del Design italiano. Il pezzo omaggia la tradizione povera e autentica dell'artigianato popolare, come quella dei cestai. Albini ricorre a un raffinato dispositivo ingegneristico di tensostruttura per realizzare una forma aerea di seduta che non si basa sul concetto di una struttura da rivestire bensì fa diventare lo stesso rivestimento sistema strutturale.
La curvatura degli elementi di canna d'india è studiata in modo da dare appoggio elastico al corpo seguendone le forme.

Parte delle collezione di
MOMA, New York
VITRA Museum, Weil Am Rhein
Triennale Design Museum, Milan

Dati tecnici

Struttura in Giunco con corteccia e canna d’India, cuscino con imbottitura in poliuretano, rivestimento sfoderabile. Realizzabile in tutte le finiture lack.

  1. Finiture
margherita